Esquilino - ROMAINMOVIMENTO

Vai ai contenuti
Rioni

Roma in movimento

Esquilino - Archivio storico di memoria urbana e sociale
Il monte rappresenta il colle Cespius  sul quale sorge la Basilica di Santa Maria Maggiore , prima appartenuta al rione Monti fino al 1921. l’Esquilino è uno dei rioni esterni del centro storico e inteso come territorio di confine del 1° Municipio. Di antica urbanizzazione, era una zona molto disagiata. Soprattutto l’area che oggi ricopre la Stazione Termini fino a Via Merulana , era una sorta di vastissima discarica di rifiutie anche sede di un cimitero popolare. A seguito della riforma urbana voluta da Augusto, la zona fu bonificata per la costruzione degli Horti (ville residenziali) di Mecenate, splendidi giardini ai quali ne seguirono altri durante il tardo impero, anziché case popolari. Il popolo infatti continuava ad ammassarsi nei rioni più in basso e ciò fece si che il rione Esquilino mantenne ordine e regolarità tra le sue caratteristiche.

AREA FOTO

AREA VIDEO

...      

TESTIMONIANZE E INTERVISTE

...      

Torna ai contenuti