Campitello - ROMAINMOVIMENTO

Vai ai contenuti
Rioni

Roma in movimento

Campitello - Archivio storico di memoria urbana e sociale
L’etimologia del suo nome deriva principalmente da due fonti ugualmente attendibili: la prima da “ Capitolium”, luogo nel quale sorgeva il Tempio più importante di Roma antica, quello di Giove, meta dei trionfi dei condottieri e principale centro religioso. La seconda da “Campus Telluris”, ovvero campo sterrato. Campitelli è di certo il più turistico fra i rioni, il meno abitato per la vasta superficie archeologica, ma anche il più importante dei sette colli. Curioso anche il nome “Fabatosta” che gli fu  assegnato durante il Medioevo, che spiegava in una sola parola il commercio di fave secche : cibo povero per una città povera come era Roma durante quel periodo storico. Oggi questo rione è frutto di una complessa storia di progetti, edificazioni, trasformazioni e rifacimenti. Tra i cambiamenti più importanti, vi sono quelli avvenuti dopo il 1870 dove tutto il vecchio quartiere che occupava la piazza , fu demolito per far posto al Vittoriano e l’intero agglomerato di case e viuzze limitrofe per far posto all’attuale via dei Fori Imperiali.


AREA FOTO

AREA VIDEO

...      

TESTIMONIANZE E INTERVISTE

...      

Torna ai contenuti